lunedì 8 giugno 2015

Musica

sorrisoa365giorni-leonardo-pitturaepoesia

Caro Diario,
  questa volta tocca a me.
  Sfoglio il libriccino delle poesie e scelgo questa piccola poesia. Ricordo ancora il momento esatto in cui la scrivo - era inverno, ma per me era estate - e l'occasione: il compleanno di un ex fidanzato di una mia amica, sedici anni fa.
  Lui, non lo conosco bene, è un clarinettista e ama il jazz. Io amo il jazz. Regalare una poesia mi sembra appropriato: le parole sono musica, hanno un loro ritmo, se ben usate possono suonare il jazz come le note suonate da un clarinetto. E invitano alla danza.


  Mi piacciono questi vecchi ricordi e mi piace mescolarli con i nuovi: i disegni di Monila danno un nuovo significato alle mie poesie. L'abbandono estatico della sua fanciulla va a braccetto con la mia gioia di stare tra amici e con la mia solitudine beata. Sono sicura che, tra le fronde degli alberi, si nasconde qualche fata dei boschi...

sorrisoa365giorni-pitturaepoesia-poesia-musica
  Vieni con me a scoprire come è nato il disegno di Monila!

 (-22; determinazione: vigile; umore: rinfrescato; sorriso del giorno: pittura e poesia!) 

4 commenti:

  1. Mi piace sempre di più l'incontro tra le tue poesie e le mie illustrazioni...scoprire come sono nate,quale musica sceglierai ad accompagnarle...grazie Ale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido tutto! Grazie a te, Moni ♥

      Elimina
  2. Bella idea la poesia abbinata all'illustrazione.
    Un sorriso per la giornata.
    ^__^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...