martedì 14 aprile 2015

L'aquila

sorrisoa365giorni-leonardo-poesia-pittura

Caro Diario,
  cosa fai quando una cosa ti piace tanto?
  Quando ti riempie di gioia e ti rende felice solo all'idea di pensarla? Io non riesco a smettere di farla!
È per questo che ho chiesto a Monila cosa ne pensasse di pubblicare più spesso la nostra rubrica Leonardo: ed eccoci qui, con una nuova puntata.
  Lo sai, scrivere sta diventando sempre più il mio mestiere: quando lavoro, mi trovi davanti allo schermo del computer mentre premo sulla tastiera a ritmo di musica, oppure in giardino mentre agito la penna su fogli volanti. Quando scrivo mi sento viva e sono felice, sicura di aver trovato finalmente quel posto nel mondo che cerco da così tanto tempo.
  Ma c'è qualcosa che amo in particolare scrivere, ed è questa nostra rubrica: le parole s'intrecciano ai colori, le emozioni prendono forma e le forme diventano emozioni, l'amicizia si fonde con la stima e mi sembra che assieme riusciamo a creare qualcosa di bellissimo.
  Questa volta tocca a me: scelgo una poesia scritta sedici anni fa, nel pieno di una metamorfosi felice e triste nel contempo. Ci sono io e forse l'immagine di me.


  Senza dire nulla, lascio che Monila la interpreti con la sua sensibilità. Vieni con me a scoprire come?

sorrisoa365giorni-pitturaepoesia-aquila
Illustrazione di Monila
 (-17; determinazione: alta; umore: solare; sorriso del giorno: pittura e poesia!)

1 commento:

  1. Si questa é proprio la tua strada! Ma quanto hai lasciato nel cassetto queste meraviglie?? Sono contenta,davvero tanto di dare sguardo alle tue poesie...meritavano di uscire allo scoperto!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...