martedì 21 gennaio 2014

#9

Caro Diario,
 evviva, evviva, evviva.
 Questo mese il Punto Della Situazione è in anticipo e in ottima forma: termino il programma "prolungato" del mese scorso e pure quello di gennaio. Io soddisfatta (si vede?).
 Quindi posso dedicarmi al mio chiodo fisso, cioè la cucina. Be', non tutta in generale, ma in particolare la credenza bianca lucida laccata. Che cambia faccia almeno due volte e ancora cambierà. Perché, man mano che ricaviamo e organizziamo dei nuovi spazi contenitivi da anfratti e nicchie, si svuotano quelli vecchi. 
 Insomma, nei mobili risuona l'eco e io cado in preda all'horror vacui. 
 Per festeggiare il successo e lenire l'ansia, mi premio con un giro sul lago, un appuntamento il libreria e un libro nuovo di zecca:


 Ed ecco, mio caro Diario, il Nuovo Piano D'Attacco Bis di febbraio: 


(-10; determinazione: ottima; umore: ottimo; sorriso del giorno: nuovo libro!)

6 commenti:

  1. Ciao Alessandra,
    ho che bello, oggi sono la prima a commentare :-)
    questa volta non potevo non scrivere perchè qualche giorno fa ho scritto proprio un post su questo "libro nuovo di zecca" che ti sei regalata
    http://ilpostosicuro.blogspot.it/2014/01/dieci-minuti.html
    io l'ho adorato ... e sono sicura che piacerà un sacco anche a te!
    Buona continuazione,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sara, ho iniziato giusto questa mattina a leggere i primi giorni. Mi piace, mi piace, mi piace!

      Elimina
  2. Riorganizzare le cose fa una soddisfazione incredibile :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, hai proprio ragione! Soprattutto dopo mesi che ci rimugini e qualche anno che ci sospiri - ho tempi mooolto lunghi, io!

      Elimina
  3. Cercando "ordine" in google ho travato TE! ;)
    Sì, riorganizzare e un buon libro sono terapie meravigliose!
    un saluto
    Cata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Cata!
      Hai ragione, entrambe le cose spronano ad andare oltre e mentre sei indaffarata in altro, saltan fuori con la stessa domanda: "e ora, cosa succede ora?" :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...