lunedì 1 aprile 2013

Diciottesima settimana

Caro Diario,
 c'è chi si pesa ogni mattina e chi si tasta - io mi tasto.
 Potrebbe esser troppo presto per cantar vittoria, ma non posso evitare di constatare tre cose: sento sotto i polpastrelli i muscoli delle gambe (non capitava da tanti mesi), il viso non assomiglia più a una luna piena, i fiancozzi son diventati fianchetti. Pare che il nuovo regime alimentare stia dando i suoi frutti.
 Spronata dalle recenti conquiste, passo l'intera mattina a rivedere il menu settimanale, incastrando dosi di cibi che fan bene con altre dosi di cibi che danno energia. E le dosi sono tante, abbondanti, da dieta all'ingrasso. Già che ci sono preparo una lista della spesa su misura, per non cogliermi impreparata sul più bello. Insomma, ci sto prendendo gusto.
 E sto prendendo gusto anche ad annunciarti che il Punto Della Situazione è - anche questa volta - positivo: seguo la dieta con foga, progetto lo studio (prossimamente su questi schermi), riesco a mettermi l'eyeliner (dopo tanto, tanto esercizio) e non smetto di cucinare. Molto contenta.
 Il mio Nuovo Piano D'Attacco è altrettanto SMART (specifico - misurabile - accessibile - realistico - legato al tempo):


(- 266; determinazione: alta; umore: roseo; obiettivo: nuovo piano d'attacco; risultato: ottenuto)

3 commenti:

  1. Beata gioventù! Più che altro brava... io mi sono arresa al cioccolato...

    RispondiElimina
  2. Bravissima!Sono mancata per un po' ma vedo che stai andando alla grande, continua così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Nata Disordinata! Qui i mesi corrono e il traguardo s'avvicina sempre di più. Urge non perder tempo ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...