mercoledì 27 gennaio 2016

Natura


Caro Diario,
  io e Monila torniamo con Leonardo!
  No, non è una riunione di ex compagni di scuola, ma la nostra rubrica di pittura & poesia: lei disegna, io scrivo; ci facciamo ispirare l'una dall'altra e osserviamo cosa ne nasce.
  Di solito prende forma qualcosa di bello, così doppiamente ricco di significato per noi due - e non solo per noi, spero.
  Questa volta osservo il disegno di Monila e aspetto l'ispirazione. Ma i pensieri in testa sono tanti, le cose da fare troppe, la concentrazione scarsa: non trovo le parole giuste, non trovo l'accordo giusto.
  Passano i giorni e i mesi. D'un tratto so cosa scrivere e lo scrivo.


  Penso ai particolari del mondo attorno a noi, penso alla felicità. Conosco una persona speciale, si chiama Simone: non ci sentiamo spesso, non so che aspetto abbia, ma sono sicura di essere nei suoi pensieri, così come lui è nei miei. Conoscerlo mi arricchisce, perché grazie a lui posso provare a vedere il mondo da un'altra prospettiva, quella della felicità.
  Leggo il suo libro, Paolo secondo me - una lunga poesia toccante, come solo l'esperienza può esserlo - e assieme a lui vorrei dire "io sono nata felice" e "amo la felicità". Vorrei essere felice.
  Mai perdere la speranza, direbbe.

  
  Quindi questa piccola poesia è dedicata a lui.
  Vieni, andiamo da Monila a scoprire com'è nato il suo disegno!

(-301; determinazione: stanca; umore: stanco; sorriso del giorno: pittura & poesia!)

2 commenti:

  1. Bellissima, davvero. Mi ha emozionata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Lallabel ❤️ La Natura è il tuo elemento, la fonte di ogni emozione. Per fortuna anche noi persone siamo Natura.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...