martedì 24 dicembre 2013

# 5

Caro Diario,
 mi sto godendo la pace di questa fine giornata.
 Tra un po' riempirò la vasca di schiuma profumata e mi regalerò un bagno caldissimo per rilassare i muscoli e i pensieri. Sto pensando troppo in questi ultimi giorni, pensieri nuovi, scoppiettanti e divertenti. Li conservo scritti in un quadernetto, per non perderli.
 Mentre il mondo là fuori gira vorticoso a una velocità più che raddoppiata, e le cucine diventan fucine di cibo delizioso e pacchetti colorati, e la gente si scambia frenetici auguri e gioiosi regali (o viceversa), qui, in casa, si respira tranquillità e pace. 
 Piccole cose fatte con piacere nel silenzio beato:  un lavoro da finire, un pensiero da acchiappare al volo, una carezza al Baldo, un sonnellino pomeridiano, le chiacchiere col marito di fronte a una tazza di tè, un obiettivo da raggiungere. Mai sentito così tanta serenità in questo periodo dell'anno come ora.
 Lo prendo come un buon segno. Intanto, approfitterò del black out dei prossimi giorni per dedicarmi ai miei progetti, con calma e tranquillità: il mese sta finendo, rimane solo una manciatina di giorni per raggiungere l'obiettivo del mese e spuntare la prima voce della lunga lista.

foto dal web (autore sconosciuto) e definizione da Wikipedia

(-7; determinazione: scintillante; umore: roseo; conquista del giorno: serenità)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...