giovedì 5 settembre 2013

Tai chi! Salute

Caro Diario,
 un nuovo entusiasmante inizio.
 Hai presente tutti quei cinesi che la mattina presto si trovano in piazza e danzano una danza lentissima ma armoniosa? Ecco. Mi sono iscritta a un corso di Tai Chi.
 Desidero conoscere quest'arte da anni. Da anni mi vedo in un prato, vestita di bianco, coi capelli sciolti nella brezza mattutina, mentre eseguo mosse e posizioni al rallentatore. Di sottofondo il frinire dei grilli.
 Prima di esibirmi in giardino e trasformare in certezza il dubbio dei miei vicini ("Essa è pazza?" "Sì, lo è."), devo imparare di nuovo ad ascoltare il mio corpo, a trovare l'equilibrio, a ripristinare il collegamento mente-membra. E' da secoli che io e il mio corpo abbiam smesso di parlar la stessa lingua.
 Io mangio cibo sano, lui si gonfia. Io mangio schifezze, lui si sgonfia. Io faccio ginnastica, lui fa lo gnorri. Probabilmente ho perso il punto di contatto.
 Perciò mi do alla "boxe della suprema polarità" (eh?). Dice il saggio:
Nel movimento il Tai Chi crea lo Yang.
Quando il movimento ha raggiunto il suo limite, c'è l'immobilità.
Quando immobile, il Tai Chi crea lo Yin.
Quando l'immobilità ha raggiunto il suo limite, c'è il ritorno al movimento.
Movimento e Immobilità si alternano.
Uno è l'origine dell'altro.
   Vagamente sospettosa che l'elemento Yin la faccia da padrone, qui dalle mie parti. Vabbe', vado a riesumare la tuta dal cassetto dei dimenticati: stasera prima lezione. Yep!

(-121; determinazione: alta; umore: alto; obiettivo: imparare il Tai Chi; risultato: in fieri)

3 commenti:

  1. Che bello... anche a me ha sempre affascinato molto. Forse nella prossima vita, quando abiterò in una grande metropoli, mi iscriverò ad un corso. o magari vengo a vivere vicino a te, così mi insegni tu e non dovrai avere paura che i vicini ti prendano per pazza, perchè i vicini sarò io!
    Ok, è ora di andare a dormire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lallabel, la cosa fantastica è che l'insegnante insegna nel mio stesso paese! Dieci minuti di strada a piedi (vabbe', fiancheggiando una strada molto poco tai chi) e si arriva. Cerco casa? ;-)

      Elimina
  2. Io pure l'ho sempre trovato affascinante ma finchè non troverò un corso vicino casa decente non i iscriverò! Intanto osservo ammirata i gruppi al parco quando li incontro ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...