lunedì 1 luglio 2013

Trentesima settimana

Caro Diario,
 da oggi si ricomincia: disciplina, disciplina, disciplina!
 Mi sveglio con il cinguettio e la luce del sole che filtra dalle persiane. Sbadiglio e penso: "Nuovo inizio. Bando alle ciance".
 Non voglio lasciarmi andare alla deriva, come il mese scorso. Voglio ancorare le mie giornate a boe salde e ferme. Voglio governare le mie ventiquattro ore con abitudini buone e sane.
 Perciò, appena sveglia, ripasso nella mente la lista di cose da fare:

  07.30 - sveglia & ginnastica dolce
  07.45 - rifo il letto & apro le persiane di sopra
  08.00 - in lavanderia: carico la lavatrice/stendo i panni/piego e ritiro i panni
  08.15 - apro persiane sotto & fo colazione
  08.45 - denti, trucco & parrucco
  09.00 - lavoro ...
  11.00 - spuntino & lavoro ...
  13.00 - lavastoviglie da svuotare & pranzo
  14.30 - lavoro ...
  16.30 - merenda & lavoro ...
  18.30 - ginnastica/passeggiata col Baldo/varie ed eventuali
  19.30 - doccia
  20.00 - cena & lavastoviglie da riempire
  21.00 - relax
  23.00 - nanna

 Meglio lasciare al mattino i lavori tediosi (letto, lavanderia, ...): nel pomeriggio m'impigrisco troppo e, con estrema nonchalance, tendo a dimenticarmene. E poi al mattino, con quella luce calda ma ancora dolce, tutto mi sembra possibile.
 Ecco, oggi alcune voci le cancello, anche se scivolano più in là sulla tabella di marcia. Not bad per una procrastinatrice nata.
 Del Punto Della Situazione cosa posso dire? Che non contempla una voce fondamentale: riposare. Ma riposare, riposo, e pure tanto. Tra un riposino e l'altro riesco anche a pulire un paio di stanze (per questa volta evito di trasferirmi) e a muovermi dentro e fuori casa.
 Il Nuovo Piano D'Attacco è scontato:


(-186; determinazione: buona; umore: buono; obiettivo: nuovo piano d'attacco; risultato: ottenuto)

8 commenti:

  1. Non è facile introdurre nuove abitudini, serve tanta determinaione etanta buona volontà. A noi non mancano, e allora ...coraggio ! hai proprio ragioni le buone abitudini sono un buon obiettivo per rendere sana la nostra qualità di vita.
    un saluto
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, Dany, hai centrato la questione: voglio migliorare la mia vita creando come una specie di rete di sicurezza per i momenti di "squilibrio". E me ne capitano tanti :-D

      Elimina
  2. Anche io dovrei rimettere mano alle mie abitudini.. lo dico da tanto, ma poi effettivamente non mi creo una routine ad hoc e finisco per perdere tempo nelle situazioni più disparate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, Liz, la perdita di tempo e il senso di disorientamento son deleteri per me. Mi piace tanto la mia vita variegata, ma a volte vorrei tanto abbandonarmi alla routine ;-)

      Elimina
  3. Mi piace la tua tabella di marcia, devo farne una anche per me! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cancellare le voci, poi, è una goduria!

      Elimina
  4. le liste si fanno per essere cancellate. Come i buoni propositi per essere disattesi... Io sono una perfetta "disattenditrice"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I buoni propositi... sempre grandi, loro! Sfiorarli, a volte, dà alla testa ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...