venerdì 12 aprile 2013

Io ricca

Caro Diario,
 chi trova un amico trova un tesoro, si dice.
 Allora sono ricchissima: ieri grande incontro con le amiche.
 All'inizio sono in tre, poi quattro con me: baci, abbracci, sorrisi a non finire. Prendiamo la metro, usciamo alla luce del sole e siamo già in sette. Dopo nuovi baci e abbracci carichi di affetto, siamo subito in otto: altri baci e lunghi abbracci. Quindi ci spostiamo verso la meta, prendiamo un caffè e all'improvviso siamo in dieci. Arriviamo al nostro punto d'incontro - una sorta di salotto bianchissimo, etereo, morbidissimo e profumatissimo. Un angolo di paradiso, insomma. E qui incontriamo altre amiche e siamo in quattordici. Riempiamo questo luogo stupendo di chiacchiere, risate e sorrisi e dei nostri colori. Usciamo a pranzo e ci ritroviamo in sedici, rientriamo e siamo in diciotto.
Tutte insieme per un giorno intero: c'è chi viene dal Lazio, dall'Emilia, dal Piemonte, dalla Puglia, chi ha chiesto mezza giornata di ferie, chi ha organizzato la giornata per marito e figli, chi sfida dolori, chi affronta ore di treno, chi porta con sé i bambini. E c'è chi dimentica di fare fotografie (ehm).
 La nostra meta è il CF Lounge, l'occasione è la Settimana del Design di Milano, le amiche sono quelle conosciute sulla fan page di CasaFacile. Un tesoro di amiche.


(-256; determinazione: buona; umore: buono; obiettivo: riempire lo scrigno di gemme e brillanti; risultato: ottenuto)

12 commenti:

  1. Noooooo,come sarebbe che ti sei dimenticata di fare le foto?!?

    RispondiElimina
  2. Ci compensiamo io e te....tu scrivi parole magnifiche, io faccio tante foto :o)
    Un bacione
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. Una sorta di stritolamento del cuore leggendo qui... la tristezza di non esserci stata...

    RispondiElimina
  4. cronaca di una meraviglia annunciata! :)

    RispondiElimina
  5. Che bello quello che dici...peccato non esserci!...forse domani...

    RispondiElimina
  6. Bloccata a Roma in attesa di un "boss" che ancora non c'è... quanto mi mancate!!!!!

    RispondiElimina
  7. Allora, qui ci vuole qualcuno che inventi il teletrasporto! Pensate: colazione con granita e brioches in Sicilia, pranzo sui colli romani, shopping a Milano, merenda in Trentino, aperitivo in Monferrato e cena in giardino da me (nessun timore, c'è un'ottima pizzeria d'asporto qui vicino).

    RispondiElimina
  8. Ah che dolore non poter essere dei vostri!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, m'è dispiaciuto un fracco! E poi volevo ammirare dal vivo il tuo nuovo look :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...