venerdì 5 aprile 2013

Chez moi #17: profumo di biscotti

Caro Diario,
 ma dov'è il sole?
 E' il secondo giorno che mi sveglio col grigio e tiro avanti fino a sera nel grigio. Questa casa ha bisogno dei raggi vivificanti del sole. Io ne ho bisogno. E pure il Baldo, che se piove non s'azzarda a metter fuori nemmeno il naso (pericolo d'allagamento giallo in agguato).
 Voglio il sole! Come d'incanto mi torneranno anche il sorriso, i riccioli distratti e il buon umore. Uffa.
 Dove sono finite le mie energie? A ramengo. Cerco di racimolare quelle poche (che ancora non emigrano in posti più caldi) e tento di portare un po' di dolcezza in questa giornata uggiosa, fredda, bagnata e bigia. Farò dei biscotti!
 L'entusiasmo sta già evaporando. Prima che scompaia del tutto, mi metto all'opera:
  1. taglio a pezzetti il burro e lo lascio ammorbidire; 
  2. trito le banane;
  3. le verso in una terrina assieme ai fiocchi d'avena, allo zucchero, al burro e alle uova, mescolando bene;
  4. aggiungo il lievito e continuo a mescolare;
  5. stendo l'impasto e lo tiro fino a ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro;
  6. taglio i biscotti con gli stampini, li dispongo sulla teglia e inforno (160°, 25').

Saranno pronti giusto giusto per il tè: mentre un profumo dolcissimo si diffonde per casa (finalmente, dopo pollo fritto e agnello alla griglia, qualcosa di soave), mi sento già meglio.


 Brutto tempo? Prrrrrrr!

(-263; detrminazione: così così; umore: grigio; obiettivo: cucinare; risultato: slurp!)

2 commenti:

  1. Dai che manca poco per i sole!E poi ci lamenteremo che fa troppo caldo per uscire e ci toccherà stare comunque in casa...Intanto goditi questi biscotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai cosa mi piace di più di questi biscotti? Che con una sola infornata vado avanti tutta la settimana! E per una pigra come me, non è male ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...