venerdì 4 settembre 2015

#40: riposiamo un cicinìn?

Caro Diario,
  ben due mesi sono scivolati via.
  Sono volati in un battibaleno! È da poco iniziato luglio, che siamo già a settembre: incomprensibile.
  Due mesi pieni di calore e vuoti di ogni forza: il Punto Della Situazione non è confortante.
  È vero: l'esperimento rimane interrotto a quel dì di luglio - col caldo bestio limito al minimo ogni dispendio di energie. 
  Però diamo nuova vita al cortile e organizziamo la festa di mezza estate! E, nonostante la stanchezza, continuo a fare il mio dovere. Lavoro e studio, studio e lavoro: vecchi e nuovi progetti, vecchie e nuove conoscenze.
  Non mi fermo, ma il cervello si affatica: se non mi fermo io, mi ferma lui. Guardare da lontano le vacanze altrui (siamo nell'età dei social network), poi, fa più male che bene. 
  Perciò:
  Settembre è il mio mese del riposo: chiudo bottega per due settimane e mi dedico solo ed esclusivamente all'otium. Giuro. Non come questo inverno: mi riposo sul serio.
  Ci ritroviamo a fine mese! 

  P.S. se non mi vedi tornare, non mi cercare: me la starò godendo come non mai.

(-26; determinazione: immensa; umore: brillante; sorriso del giorno: vado in vacanza!)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...