mercoledì 17 giugno 2015

Un amore di coperta {u.f.f.a.}

Caro Diario,
  prendi già una pastiglietta antiacido: sto scrivendo con le dita intinte nella melassa.
  Questa è la storia di una coperta d'amore. Iniziata tanto tempo fa, incompleta per uno strano scherzo del destino, ripresa e mutata nei suoi colori almeno due volte, disfatta e rifatta altrettante volte, bagnata di lacrime (di rabbia, quando mi accorgo che il colore finisce e non esiste più), infine, finita.

sorrisoa365giorni-uncinetto-mosaico-cuore

  La penso e la desidero per riscaldare le fresche notti di primavera e d'inizio estate, e dare un tocco di romanticismo al nostro nido d'amore (ahahah! Ehm).
  È una coperta all'uncinetto - se ancora non lo sai, amo con tutta me stessa le coperte all'uncinetto - fatta di tante piastrelline granny square di colori diversi e unite con la tecnica del mosaico. Perché amo con tutta me stessa anche il mosaico, da sempre.
  Unire uncinetto e mosaico in un unico oggetto mi rende la persona più felice e innamorata del mondo. Vuoi sapere come fo? Ecco qui: 
  1. Scelgo un disegno da realizzare.
  2. Traccio su un quaderno a quadretti lo schema del disegno, per sapere sapere con precisione quante e di quale colore saranno le  tessere-piastrelle all'uncinetto.
  3. Inizio a realizzare le tessere-piastrelle del disegno centrale, unendole l'una all'altra man mano. 
  4. Quando il disegno è completo, aggiungo delle tessere-piastrelle per ottenere una superficie quadrata.
  5. Continuo a lavorare il contorno del quadrato centrale come se fosse una grande granny square.
  6. Raggiunta la grandezza desiderata, taglio il filo, lo nascondo e "spilucco" tutti i fili sul retro della coperta.
  7. Stendo la coperta d'amore sul letto... et voilà!
  Cosa dici, mio caro Diario?
  Pensavi facessi una dichiarazione d'amore a mio marito!
  Non farmi ridere...




(-13; determinazione: a lungo termine; umore: romantico; sorriso del giorno: mosaico all'uncinetto!)

8 commenti:

  1. Brava! ammiro chi sa lavorare con l'uncinetto ! Questo lavoro antico lo hai teso davvero moderno !
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Dany ♥ Mi piacciono gli intrecci tra antico e moderno :-)

      Elimina
  2. sarebbe bellissima anche appesa alla parete, come un arazzo... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E potrebbe riscaldare la parete esposta a nord. Proprio come si faceva una volta :-)

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...