mercoledì 16 luglio 2014

Attenzione: ristrutturazione in corso

Caro Diario,
 sbagliando (ripetutamente) s'impara.
 Inizio questa settimana con una considerazione: se aspetto l'anno prossimo per prendermi cura di me, potrei non trovarmi più. Ed ecco che scatta il piano G, seguito tosto dal piano C.
 G come ginnastica. Riprendo i miei esercizi mattutini 5/7 gg (cioè, cinque giorni su sette) e quelli serali 3/7 gg (solo tre giorni). Al mattino addominali, braccia, fianchi e squat: a parte questi ultimi, tutta roba semplice, che faccio in parte sdraiata e seduta sul letto (mi piaaace). Ci sarebbero anche dieci minuti di ellittica, ma "mi capita" di rimandare alla sera. La sera son previsti altri addominali, gambe, glutei, flessioni e braccia: roba più impegnativa, necessito di tappetino ed elastici e sento dolori ovunque (tranne dove mi aspetto di sentirli). Naturalmente mi dimentico di fare l'ellittica.
 Morale: non far la sera quel che puoi fare al mattino!


 C come creme: antitutto! E sì, perché ultimamente mi par di notare una certa mancanza di compattezza della pelle. Come dire, asssomiglia alla panna che si forma sulla superficie del latte caldo: quando la tocchi, fa le grinze. La mia pelle le fa anche senza toccarla, ohibò! Perciò sfodero di nuovo le care vecchie creme e mi ungo senza tregua su viso, collo, odiosissimi punti morbidi del corpo, mani e piedi. Mattina e sera.
 Ma al mattino mi  ricordo e la sera no: dovrei ungermi appena prima d'infilarmi sotto le lenzuola, ma a quell'ora ho talmente tanto sonno da dimenticarmene. Sto pensando di puntare la sveglia...
  Morale: una sveglia al giorno, toglie la dimenticanza di torno!
  Dai miei (ripetuti) errori imparo che: (1) è meglio vincere quel senso di assonnamento-noia-fame e darmi all'ellittica subito al mattino - sarà difficile, ma porterà a buoni risultati; (2) è meglio iniziare a incremarmi prima di cena, quando ancora l'occhio è vispo - se no cala l'oblio e son fritta (tanto per restare in tema).
 Ci riuscirò? Non lo so, ma d'ora in poi terrò traccia dei miei sforzi. Sia mai che in questo modo funzioni...

(-15; determinazione: in via di ridefinizione; umore: ibernato; sorriso del giorno: forse ce la fo! ginnastica mattutina e serale: celo; ellittica: manca; cremaggio: in fieri - si accettano scommesse)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...